Jesolo, il rimedio per i trenta balordi della “spedizione punitiva”? Tanto lavoro, per imparare che nella vita c’è di meglio

Non serve il riformatorio, che alcuni hanno evocato. Per la trentina di giovani stupidi, che lo scorso fine settimana hanno fatto una “spedizione punitiva” in spiaggia, a Jesolo, per vendicarsi dei bagnini rei di fare rispettare le regole della spiaggia,…

Come liberare dalla “trappola” una signora veneziana. E tante altre

«Mi sento in trappola»: la signora che lo dice, al telefono di GV, è esasperata e scoraggiata. È anziana, poco tempo fa le è venuto a mancare il marito e, vivendo da sola, si trova ad affrontare problemi che vanno…

Adolescenza infinita? Che diventi tempo utile. Anche con i Grest

Sono giovanissimi, ma fanno cose da adulti. Spesso cose sbagliate, come nel caso dei componenti delle baby gang che hanno imperversato tra Mestre e Venezia negli ultimi tempi. Ma anche quando non arrivino a tali eccessi, i preadolescenti di questo…

La morte del Preside Pecchini: c’è una risposta alla fragilità diffusa che ci colpisce tutti

Con vivo dolore e profondo smarrimento abbiamo appreso del tragico gesto del prof. Vittore Pecchini che, sabato 25 maggio, ha deciso di porre fine alla propria vita. Il prof. Pecchini è stato negli ultimi anni una figura importante per il…

Dopo le stragi in Sri Lanka: uniti sì, ma per la vita

Sulla violenza che, nel giorno di Pasqua, ha colpito fedeli cristiani e turisti in Sri Lanka sono state scritte molte parole e molte voci si sono levate. Nelle prime ore di martedì 23 aprile, l’Isis ha rivendicato – attraverso la…

La Cattedrale e il Cubo: di mezzo un abisso culturale

Mi scrive un sacerdote amico dall’Italia: «Tra il Cubo e la Cattedrale ha vinto il Cubo». Per quanto la citazione mi fosse chiara, non sapevo ancora del rogo della grande Notre-Dame. Benché l’ora fosse tarda, rientravamo a casa per le…

Solo la crescita è felice, ma deve essere sostenibile

Solo la crescita è felice. La decrescita, invece, è certamente infelice. Non per tutti, intendiamoci, ma per i poveri sì. Ci pare questa la riflessione di fondo che emerge con crescente nettezza di fronte ai dati economici e statistici, ma…

Ospedale Civile retrocesso: errore strategico

La Regione assicura che si tratta “solo” di un cambio di nome e che nei fatti nulla verrà modificato. Ma quella classificazione purtroppo sa tanto di retrocessione. Nel nome e nei fatti. Parliamo dell’Ospedale Civile di Venezia che, nelle nuove…

Prima gli italiani? Prima le tasse

Una busta contenente un’offerta per la parrocchia. Ma con un’indicazione ben precisa: i destinatari della carità siano italiani. <Gli stranieri per ultimi!>. Così era scritto all’interno di quella busta. Ma il parroco del nostro territorio destinatario dell’offerta (la notizia qui)…

Arrestato il sindaco di Eraclea. La mafia c’è anche in Veneto. E si vede

La mafia c’è anche al Nord. Quante volte l’abbiamo sentito dire. Magari da don Ciotti ospite in parrocchia o a scuola. E noi veneti ad annuire silenziosamente, pensando però: ok, la mafia ci sarà pure anche qui da noi, ma…

Gente Veneta

Copyright 2020 CID Srl - P.Iva 02341300271 - Gente Veneta non è responsabile dei contenuti dei siti esterni eventualmente collegati. Gente Veneta percepisce i contributi pubblici all’editoria.