Con l’M9 cambia Mestre: un bel centro e una crescente periferia

Da quest’anno i dépliant della Stagione di musica da camera e sinfonica del teatro Toniolo saranno distribuiti sistematicamente negli hotel di Mestre. Un segnale. Significa che ci si accorge sempre più di come la città stia cambiando e diventando luogo…

Ungheria e Repubblica ceca, due migranti economici

Stop ai migranti: quelli che vengono da noi non scappano da guerre e persecuzioni, ma sono tutti economici, in cerca di fortuna. Lo hanno detto, all’unisono, Salvini, il premier ungherese Orban e il premier ceco Babis, in questi giorni in…

Il Papa a Dublino: si è parlato solo di abusi? Una fake news

È stato il primo servizio del Tg1 delle 20, sabato sera. Per la visita del Papa in Irlanda, all’Incontro mondiale delle famiglie, sono stati dedicati cinque minuti di servizi, quattro e mezzo dei quali su un unico tema: gli abusi…

Venezia e Mestre divise? Un aiuto alla debolezza

Venezia e Mestre Comuni distinti? Fatichiamo a toglierci un’idea: saranno deboli. Già oggi, in tanti ambiti, ci sono competenze e poteri frammentati. Un’ulteriore frammentazione aumenterebbe problemi e fragilità. Si sta procedendo, anche dal punto di vista formale, verso il nuovo…

Nuovo stadio di Venezia: sia il n° 1 per sostenibilità

Sono tanti anni che si parla di un nuovo stadio per Venezia. Adesso un progetto c’è. Però, se si creano le condizioni per farlo, almeno che sia da primato. In particolare sotto il profilo della sostenibilità ambientale. Che è quasi…

Famiglia: servono più servizi e testimonial

Meno tasse, più servizi, sostegno crescente a chi fa due o più figli. Saranno queste le misure che il nuovo Governo prenderà per sostenere la famiglia? Vedremo nelle prossime settimane. Certo è che il “Governo del cambiamento” dovrebbe farsi sentire…

Nave Aquarius, disumano lasciarla in mezzo al mare

Proviamo a spiegarla così. Vi sentite male e vi recate al Pronto Soccorso. Lì vi fanno accomodare in una stanza con altre 628 persone. Uomini, donne (alcune incinte), bambini. Lo spazio è quello che è, a malapena c’è una sedia…

Governo: non servono né capriole né calcoli, ma uomini responsabili

Mentre Gente Veneta va in stampa, mercoledì 30 pomeriggio, la situazione politica è quanto mai incerta. Di sicuro abbiamo visto tramontare il governo gialloverde Salvini-Di Maio. Almeno la versione “1.0”, con la lista dei ministri presentata dal Premier incaricato Giuseppe…

Le istituzioni e l’Europa, un patrimonio da difendere

Il governo gialloverde Salvini – Di Maio non vedrà dunque la luce. I protagonisti hanno fatto saltare il tavolo, cercando di scaricare tutte le tensioni sulla Presidenza della Repubblica e aprendo, di fatto, una delle crisi istituzionali più gravi degli…

Dopo i “furbetti” di Murano serve uno scatto d’orgoglio

È il momento, a Venezia, per un esame di coscienza e per uno scatto di orgoglio. Lo diciamo pensando all’indagine resa pubblica lunedì scorso dalla Guardia di Finanza e dai magistrati, che hanno fatto emergere un sistema ingegnoso e truffaldino. Otto…

GENTE VENETA

Copyright 2019 CID Srl - P.Iva 02341300271 - Gente Veneta non è responsabile dei contenuti dei siti esterni eventualmente collegati. Gente Veneta percepisce i contributi pubblici all’editoria.