Tumori ai polmoni, allo Iov di Padova cresce l’uso della biopsia liquida: «Oggi serve per scegliere la terapia, domani per scovare il cancro quando è piccolissimo»

Cresce il rilievo della biopsia liquida nella lotta ai tumori dei polmoni: lo sottolinea Stefano Indraccolo (nella foto di apertura), coordinatore di un gruppo di ricerca allo Iov, l’Istituto oncologico veneto, con sede a Padova. In sostanza, la biopsia liquida…

San Camillo del Lido di Venezia, i nuovi gestori scrivono ai dipendenti: «Da oggi clima di ritrovate certezze e garanzia di occupazione; vi chiediamo massimo impegno»

«Non ci devono più essere in voi dubbi sulla prosecuzione dell’attività dell’Ircss e sul mantenimento del livello occupazionale, in linea con le prescrizioni regionali, nonché sul perseguimento dell’eccellenza nel campo clinico, sanitario e della ricerca». È uno dei passaggi centrali…

Mani di ogni età per la tessera Venezia Unica: inizia la campagna abbonamenti annuali Avm-Actv per studenti e ordinari. L’anno scorso 38mila abbonati

Risparmio, comodità e sostenibilità: sono le tre ragioni per cui AVM/Actv lancia e sostiene la campagna abbonamenti annuali del trasporto pubblico locale 2019-2020 nel Veneziano. Parliamo degli abbonamenti annuali AVM/Actv in vendita dal 20 agosto prossimo, il giorno da cui…

Pronto Soccorso in Veneto: si candidano 46 medici ma ci sono 192 posti liberi. La Regione assumerà giovani non specializzati

Pronto Soccorso del Veneto, non si trovano medici che vogliano andarci. Azienda Zero ha già pubblicato tre bandi di concorso per 192 posti ma, a conclusione delle procedure concorsuali, risultano in graduatoria solo 22 specialisti e 24 specializzandi all’ultimo anno.…

Mancano i medici, la Regione Veneto decide di assumerne 500 non specializzati: «Lavoreranno e si formeranno insieme»

La Regione Veneto assume 500 giovani laureati in medicina, non ancora specializzati, con l’obiettivo di farli lavorare da subito e, insieme, di formarli. Il tutto per un costo di 25 milioni di euro. Con due delibere approvate oggi dalla Giunta…

Regione Veneto, convenzione di cinque anni con gli scout Agesci: «Sono preziosi per la protezione civile»

La Giunta regionale del Veneto, su proposta dell’assessore delegato Gianpaolo Bottacin, ha approvato una delibera che formalizza e consolida attraverso convenzione la collaborazione con l’Associazione Guide e Scout Cattolici Italiani per lo svolgimento di una serie di attività nell’ambito del…

Solo 11 iscritti alla materna XXV Aprile alla Giudecca, ma il Comune conferma la scuola. Lo stesso per la Gori a Zelarino

La Giunta comunale di Venezia ha approvato oggi in via Palazzo a Mestre, su proposta dell’assessore alle Politiche educative Paolo Romor, la delibera che conferma il mantenimento della Scuola d’infanzia XXV Aprile alla Giudecca. «Pur in presenza di soli 11…

Operazione conclusa: ospedale San Camillo e casa di riposo Stella Maris passano in gestione alle suore Mantellate di Villa Salus

Da oggi, mercoledì 7 agosto, l’ospedale San Camillo Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico e la casa di riposo “Stella Maris” degli Alberoni al Lido di Venezia hanno una nuova proprietà. Con il rogito sottoscritto tra le parti,…

Azione cattolica, presentata la campagna adesioni 2020: per un anno “Extra large”

“Abitare la Chiesa e la realtà quotidiana non come ospiti, ma ‘prendendo residenza’ là dove Dio si rende presente attraverso i bisogni dei poveri”: questi i valori che ispirano la campagna adesioni 2020 all’Azione cattolica italiana, i cui contenuti sono…

Veneto, sconto di 150 euro sull’abbonamento del treno per chi acquista una bici pieghevole per gli spostamenti casa-lavoro

Fino a 150 euro di sconto sull’abbonamento ferroviario per chi acquista una bici pieghevole, con la quale raggiungere da casa la stazione di partenza e dalla stazione d’arrivo il proprio luogo di lavoro. È la proposta contenuta in una delibera…

GENTE VENETA

Copyright 2019 CID Srl - P.Iva 02341300271 - Gente Veneta non è responsabile dei contenuti dei siti esterni eventualmente collegati. Gente Veneta percepisce i contributi pubblici all’editoria.