martagasparon
65 Articles0 Comments

collaboratrice

Coronavirus: oggi, all’Antica Scuola dei Battuti di Mestre, registrato un positivo in più rispetto a ieri

Undici ospiti residenti risultati positivi al Covid-19, 3 ricoverati in ospedale, e 2 dipendenti in isolamento fiduciario presso il proprio domicilio su un totale di 330 test fino ad oggi refertati dai laboratori dell’Ulss 3 Serenissima. Questo l’ultimo aggiornamento che…

Bottega Cini: il nuovo “concept store” che riunisce le eccellenze del territorio

Una bottega che riunisce le eccellenze del territorio. Aziende con un’anima, una storia, capaci di proporre un prodotto unico, dal forte contenuto culturale. «Un modello “nobile” – commenta Marco Vidal, erede dell’omonimo marchio ed amministratore delegato The Merchant of Venice…

Antica Scuola dei Battuti di Mestre: primi casi di ospiti e lavoratori positivi al Coronavirus

Un ospite del Centro Servizi Antica Scuola dei Battuti di Mestre (facente parte di Ipav), che fino a questo momento era rimasta immune al virus, ieri è risultato positivo al Covid-19. È quanto comunica la direzione dell’ente in una nota…

Riqualificazione della stazione di Mestre: conclusione dei lavori (è la sfida) prevista nel 2026

Non un ponte ma una piastra sopraelevata, trasparente e sufficientemente larga perché vi si possa anche sostare. Non soltanto un attraversamento, quindi, per unire Mestre e Marghera, ma una sorta di piazza (un po’ come il ponte di Rialto, caratterizzato da una…

“Il giovane criminale” questa sera al Teatro Junghans della Giudecca

Questa sera, alle 20, il Teatro Junghans alla Giudecca ospiterà lo spettacolo “Il giovane criminale” scritto e interpretato da Salvatore “Sasà” Striano. Un monologo ispirato dal testo di Jean Genet in cui il protagonista si racconterà, condividendo la sua storia…

“Niñez rubata”, una mostra per ricordare i bambini vittime della Shoah

Non c’è nulla di più potente del ricordo, di una memoria tenuta viva nel tempo affinché gli orrori del passato ci rammentino a cosa la via del Male possa portare. Ed è proprio attraverso il ricordo dei bambini vittime della…

Venezia, carta, stoffa e fantasia, un hobby diventato business grazie a Maria Mariano

La manualità unita ad una creatività e ad una fantasia senza confini. Sono gli ingredienti che fanno di Maria Mariano un’artista speciale. E che rendono altrettanto uniche le creazioni in carta e tessuto che via via prendono forma dalle sue…

Ermes, uno degli ultimi macellai a Venezia: «L’umanità in negozio ripaga»

«Amo questa città, costruita da uomini che hanno avuto un’intelligenza come pochi al mondo. E noi dovremmo avere per lei lo stesso rispetto che si ha quando entriamo in un museo, per lasciarla ai posteri meglio di come l’abbiamo ricevuta.…

Marco Zane, 32 anni, di Mestre: «Vocazione nata fin da piccolo, ma l’ho compreso solo con il tempo»

«Se dovessi pensare a dei momenti originari della mia vocazione, ritorno a quando da piccolo facevo il ministrante o a qualche confessione molto bella vissuta con alcuni sacerdoti». Parla così don Marco Zane, trentaduenne mestrino, ringraziando la vita per il…

Riccardo Redigolo, 31 anni, di Jesolo: l’architetto che ha scelto la via del sacerdozio

Il tempo trascorso tra le diverse attività parrocchiali da un lato, il percorso accademico dall’altro. Sono i due perni attorno ai quali ruotava la vita di don Riccardo Redigolo, 31 anni, della parrocchia di San Giovanni Battista di Jesolo Paese,…

Gente Veneta

Copyright 2020 CID Srl - P.Iva 02341300271 - Gente Veneta non è responsabile dei contenuti dei siti esterni eventualmente collegati. Gente Veneta percepisce i contributi pubblici all’editoria.