Radicchio di Chioggia, metà del prodotto invenduto o distrutto. Pesano lo stop della ristorazione e l’export difficile

Radicchio di Chioggia IGP per il 50 per cento invenduto nei frigoriferi o addirittura distrutto. Il grido di allarme di Confagricoltura Venezia fa eco alla lettera inviata qualche giorno fa all’assessore regionale Giuseppe Pan dal sindaco di Chioggia Alessandro Ferro,…

Il radicchio tardivo, un tesoro in attesa di scoprire il successo

Il radicchio tardivo di Treviso, un tesoro in attesa di scoprire il mercato globale. È la sensazione che dà una produzione agricola in crescita, per quantità e qualità, ma che ha ampie potenzialità di aggiungere dei segni più. Lo mostra…

Il radicchio tardivo, un tesoro in attesa di scoprire il successo

Il radicchio tardivo di Treviso, un tesoro in attesa di scoprire il mercato globale. È la sensazione che dà una produzione agricola in crescita, per quantità e qualità, ma che ha ampie potenzialità di aggiungere dei segni più. Lo mostra…

Radicchio di Chioggia, crisi profonda: solo 5 centesimi al chilo agli agricoltori. Coldiretti: puntare all’Igp

“Questa volta abbiamo toccato il fondo” racconta Manuel Gatto, produttore di radicchio di Chioggia oltremodo demoralizzato per la situazione produttiva del radicchio rosso, la coltura principale di Chioggia, cicoria considerata regina dell’orticoltura veneta che ora si trova, più che mai,…

GENTE VENETA

Copyright 2019 CID Srl - P.Iva 02341300271 - Gente Veneta non è responsabile dei contenuti dei siti esterni eventualmente collegati. Gente Veneta percepisce i contributi pubblici all’editoria.