Cultura

Morì 250 anni fa l’organaro Pietro Nacchini. Sul suo strumento, nella basilica di S. Giorgio a Venezia, sabato 4 il primo dei “Concerti del Vespro”

GENTE VENETA

Copyright 2019 CID Srl - P.Iva 02341300271 - Gente Veneta non è responsabile dei contenuti dei siti esterni eventualmente collegati. Gente Veneta percepisce i contributi pubblici all’editoria.