Carabinieri e Polizia locale donano abiti alla Caritas

I Carabinieri di Venezia, insieme alla Polizia Locale, hanno consegnato questa mattina alla Caritas, presso la chiesa di San Luca, un carico di indumenti – per la gran parte nuovi – da regalare ai poveri della città. L’iniziativa è partita…

Mira, è morto Vlad Zefi: 17 anni fa il diacono Albertini riuscì a salvarlo ottenendo per lui un trapianto

È morto Vlad Zefi. Alcuni anni fa, nel 2001, era divenuto noto perché attorno a lui si era sviluppato un grande moto di solidarietà, avente per centro Casa San Raffaele (nella foto di apertura), il centro di prima accoglienza per…

Mira, l’11 novembre aprirà il nuovo emporio solidale: «Per completarlo serve un furgone-frigo»

Serve un furgoncino-frigo per completare il salto di qualità. È l’appello di chi opera per il Centro San Martino di Mira, l’emporio della solidarietà che sta per nascere nel patronato di San Marco Evangelista. L’11 novembre, giorno in cui si…

Chioggia, i finanzieri sequestrano 560 chili di pesce senza etichetta (poi donato alla Caritas)

La Guardia di Finanza di Chioggia, nel corso degli ordinari servizi di controllo su strada, ha sequestrato 560 chilogrammi di prodotti ittici privi di etichettatura di origine. Le pattuglie delle fiamme gialle hanno intercettato la merce la mattina presto, a…

Mestre e Venezia: mense per i poveri in vacanza, ma i pasti no. Ecco come ci si organizza

Anche le mense vanno in vacanza. E i poveri in città bussano alla porta altrove. Basta seguire il profumo di buono che dai camini di via Querini e via Cappuccina serpeggia in via Santa Maria dei Battuti, fino alla margherina…

Anziani, malati, ma anche giovani: sono i nuovi poveri

Ammalati, soprattutto anziani, che hanno bisogno di cure e che non possono più stare in ospedale, e giovani: sono queste le nuove povertà emergenti nel territorio diocesano, sono queste le persone che sempre di più si rivolgono oggi alle strutture…

GENTE VENETA

Copyright 2019 CID Srl - P.Iva 02341300271 - Gente Veneta non è responsabile dei contenuti dei siti esterni eventualmente collegati. Gente Veneta percepisce i contributi pubblici all’editoria.