Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina  | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | GVNews

Giovedi, 19 Gennaio 2017

Murano, l'isola piange la scomparsa di Massimiliano Valle


M

assimiliano Valle è prematuramente scomparso. A 52 anni la morte lo ha strappato alla sua famiglia, al suo lavoro e alla sua isola di Murano, con la quale aveva un rapporto di grandissimo affetto, dimostrato da una chiesa di San Pietro Martire gremita di persone, che hanno voluto essere presenti al suo funerale.

Massimiliano Valle era conosciuto sia dai Muranesi che da molti Veneziani per il suo lavoro di trasportatore che, assieme ai suoi fratelli, svolgeva sin dalla giovinezza. Un ragazzo sempre allegro, con il sorriso sulle labbra e con un fare sempre sereno e gioviale. «Salutava tutti – lo ricorda, tra gli altri, Gianluigi Bertola - era facile per lui relazionare con la gente, sempre pronto alla battuta, nella sua spontaneità e semplicità. Il suo lavoro lo portava ad essere sempre accanto alla gente che quotidianamente lavora sodo nelle fornaci e aziende vetrarie, che ancora sono presenti nella nostra Isola del Vetro. Amava il suo lavoro e la sua famiglia ed era parte del nostro "vivere quotidiano", inserito in associazioni e nel nostro "tessuto lagunare" ancora ricco di valori e di sani principi, ancora radicati nel nostro dna».

Così i suoi "amici del remo" dell'Associazione Remiera Muranese hanno voluto accompagnarlo fino al cimitero di San Michele trasportando la sua salma a bordo di una caorlina a sei remi, con gli onori che si attribuiscono ad un vero “lupo di mare”. Il Rio dei Vetrai gremito di gente è scoppiato al suo passaggio in un applauso, in segno di affetto e di saluto a questo figlio dell'isola di Murano.
Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa   

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php:203 Stack trace: #0 {main} thrown in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php on line 203