Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina  | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | GVNews

Martedi, 27 Dicembre 2016

Mestre, nuovi sequestri di droga grazie alla Polizia locale


P

roseguono le attività antidroga della Polizia municipale del Comune di Venezia: risultato delle operazioni dei giorni scorsi in via Monte San Michele, zona stazione e Parco Albanese a Mestre sono stati la denuncia di due spacciatori colti in flagranza di reato, il deferimento alla Prefettura di tre consumatori e il sequestro di diverse dosi già pronte di cocaina, eroina e marijuana.

Nel dettaglio, il 22 dicembre gli operatori del Nucleo di Polizia giudiziaria hanno deferito a piede libero un uomo di 25 anni che al Parco Albanese stava spacciando alcune dosi di marijuana a due adolescenti di 14 e 15 anni residenti a Marghera.

Il giorno dopo, in via Monte San Michele, gli operatori del Servizio Sicurezza urbana hanno invece denunciato un ventunenne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Dopo un tentativo di fuga, il giovane è stato fermato anche grazie all'aiuto della pattuglia di lagunari presente in quel momento. Scoperta dal fiuto di Kuma, il cane antidroga del Corpo, la presenza di sostanze stupefacenti, lo spacciatore ha spontaneamente consegnato un calzino annodato con 8 involucri di nylon contenenti circa 23 grammi di marijuana. Gli operatori della Municipale hanno poi proceduto con la perquisizione dell'uomo trovandogli nel colletto del giubbotto altri quattro involucri contenenti 9.30 grammi di eroina, mentre nel portafoglio sono state trovate 11 palline di nylon contenenti 4,50 grammi di cocaina, oltre a 170 euro in banconote di vario taglio. Le sostanze stupefacenti e il denaro sono stati sequestrati.

Oggi, martedì 27, in zona stazione, un altro giovane residente a Mestre è stato deferito alla Prefettura per essere stato trovato in possesso di cocaina.
Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa   

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php:203 Stack trace: #0 {main} thrown in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php on line 203