Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina  | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | GVNews

Venerdi, 16 Dicembre 2016

Volontariato: come usare bene il tempo. Se ne parla, sabato 17, al padiglione Rama di Mestre


M

edici, infermieri e volontari a confronto sul tema del tempo, e del tempo donato. L’Ulss 12 Veneziana riunisce sabato al Padiglione Rama le associazioni di volontariato e, insieme, operatori della sanità e volontari, ascolteranno la voce e la testimonianza di Massimo Folador, imprenditore e scrittore. Si confronteranno così con l’esperienza di una persona che, nella sua vita e nei suoi scritti, ha saputo mettere insieme, sul tema del tempo, la lezione antica dei monaci benedettini con l’esperienza modernissima della gestione d’azienda.

L’incontro, intitolato “L’importanza del tempo nel mondo del volontariato”, riunirà nell’Auditorium del Rama, com’è ormai tradizione sotto Natale, tutti coloro che operano da volontari nel settore dell’assistenza, della cura, del soccorso, nel territorio dell’Ulss 12 Veneziana. A loro, l’Azienda sanitaria proporrà una serie di riflessioni tutte volte ad indagare gli aspetti più impegnativi dell’impegno volontario come dono di sé e come dono gratuito del proprio tempo. Prima tra tutte le riflessioni, la lettura introduttiva di Massimo Folador; a conclusione, un altro intervento di grande spessore, quello di don Renzo Pegoraro, Cancelliere del Pontificia Accademia “Pro Vita”, luogo della riflessione ecclesiale sui temi della ricerca e dell’etica.

Durante tutto l’evento, al centro dell’attenzione dei partecipanti – è prevista la partecipazione di 200 persone – saranno le domande cruciali: Cosa muove i volontari? Cosa li rende così rivoluzionari, tanto che sanno sempre trovare tempo per gli altri, anche in un mondo in cui nessuno sembra avere più tempo nemmeno per se stesso?

Il convegno – al Padiglione Rama a Mestre, sabato 17 dicembre, con inizio alle ore 9.00 – costituirà anche l’occasione dell’ormai tradizionale scambio di auguri tra l’Azienda sanitaria e i volontari che ne condividono l’impegno; si concluderà, come vuole la consuetudine natalizia, con un momento musicale affidato ad Andrea Barbiero ed Andrea D’Alpaos, voce e direttore dei “Joy Singers”.
Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa   

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php:203 Stack trace: #0 {main} thrown in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php on line 203