Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina  | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | GVNews

Giovedi, 15 Dicembre 2016

Insediamenti abusivi sotto il cavalcavia di Mestre: portate via 5,5 tonnellate di materiali


C

ontinuano le attività antidegrado della Polizia locale del Comune di Venezia nell'ambito del programma di rigenerazione urbana “Oculus”: nei giorni scorsi sono stati sgomberati degli insediamenti abusivi nelle aree sottostanti rampa Cavalcavia, rampa Rizzardi, rampa “Troso” e nell'area a ridosso della rampa Commercio. La bonifica è stata eseguita a seguito di provvedimento del sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro.

Numerosi i nascondigli dove venivano occultati sacchi contenenti vestiario, coperte e materassi, legati tra loro e perlopiù marcescenti, con conseguenti rischi igienici. Complessivamente sono state rimosse 5,5 tonnellate di materiale, una ventina di giacigli ed alcune tende. Il tutto è stato poi trasportato in discarica con l'ausilio di personale e mezzi Veritas.

Nel corso dei vari interventi svolti dalla Polizia locale di Venezia nel corso dell'anno 2016 sono state fino ad oggi asportate 15 tonnellate di materiale. I siti inseriti nel programma “Oculus”, puntualmente verificati dalla Municipale, sono 104. Le azioni di controllo dei soggetti problematici per la sicurezza urbana e l’igiene pubblica, ivi compresi gli smantellamenti degli insediamenti abusivi, continueranno.
Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa   

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php:203 Stack trace: #0 {main} thrown in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php on line 203