Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina  | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | GVNews

Mercoledi, 7 Dicembre 2016

Acli, apre un nuovo sportello di patronato in Strada Nova, a Venezia


A

pre nel centro storico veneziano, a Cannaregio, dietro Sala S. Leonardo, in Strada Nova, un nuovo sportello del Patronato Acli in cui è possibile prendere appuntamento tutti i giovedi dalle 9.30 alle 12.30 per svolgere le tante pratiche di assistenza gratuita offerta ai cittadini come domande di invalidità civile, di disoccupazione, maternità, pensioni, assegni familiari, etc…

«Pur in un contesto di difficoltà economiche e di tagli nazionali alle risorse dei Patronati – spiega Fabio Pedron, Direttore Patronato Acli di Venezia – le Acli veneziane hanno deciso di aprire uno sportello nel centro storico, dove eravamo presenti solo con il CAF, per rispondere alle molteplici richieste dei residenti. E’ un’iniziativa molto importante che serve una zona con un bacino di utenza di persone anche molto anziane e che ha difficoltà a spostarsi in terraferma».

Il Patronato Acli nella provincia di Venezia offre assistenza a circa 22.000 persone e lo fa, ai termini di legge, in modo gratuito, spesso avvalendosi della collaborazione di volontari adeguatamente formati.

«Da aprile 2016 – aggiunge Pedron – è stato introdotto l’obbligo di presentare le domande di dimissioni volontarie on line, inoltrando la domande telematicamente tramite la procedura disposta dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali. Una misura che ha come obiettivo principale l’eliminazione del fenomeno delle dimissioni in bianco che colpisce principalmente le donne. La domanda può essere presentata anche personalmente on line attraverso il portale Cliclavoro del Ministero ma sono moltissime le persone che preferiscono rivolgersi ad un patronato per essere aiutate nella compilazione. Al Patronato Acli, nell’intera provincia di Venezia, da aprile 2016 abbiamo elaborato già più di 800 domande».
Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa   

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php:203 Stack trace: #0 {main} thrown in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php on line 203