Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina  | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | GVNews

Domenica, 13 Novembre 2016

Il Patriarca invita a stare nella pace e nella misericordia; poi chiude la Porta Santa


"

Stare nella pace, aver fiducia in Dio Misericordia superando le ideologie del mondo - il mondo, infatti, è abilissimo a costruire sempre nuove ideologie - e accogliere la sua Parola sempre attuale e valida - ieri, oggi e sempre - per poter penetrare il Mistero di Dio".

Lo ha detto il Patriarca nell'omelia della liturgia eucaristica celebrata oggi pomerggio in basilica di San Marco, con la quale si è solennemente celebrata la chiusura, in Diocesi, dell'Anno della misericordia.

Mons. Moraglia ha tra l'altro sottolineato il valore di un binomio, che racconta bene l'esperienza cristiana: "La perseveranza e la speranza sono due facce della stessa medaglia. La perseveranza non va pensata come puro sforzo umano; è piuttosto, l’atteggiamento di chi non vive solo un puro auspicio o desiderio ma la “sicura certezza” di una realtà “già” data (la risurrezione o trionfo della croce di Cristo) seppur “non ancora” pienamente conseguita. Il “già” e il “non ancora” è il tempo della Chiesa, il nostro tempo, ovvero il tempo della fede, il tempo della perseveranza, il tempo della speranza e della carità che sempre accoglie".

Al termine della Messa il Patriarca ha chiuso, con un gesto simbolico,  le ante della Porta Santa della Basilica, che in quest'anno sono state varcate da migliaia di pellegrini in cerca di Misericordia. 


Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa   

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php:203 Stack trace: #0 {main} thrown in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php on line 203