Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina  | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | GVNews

Venerdi, 28 Ottobre 2016

Mostra di pittura all'Angelo: espongono 19 disabili del Centro diurno di Venezia


S

i intitola “Colori disciolti nell’aria” ed è una mostra di pittura particolare, in cui espongono 19 utenti del Centro Diurno Sant’Alvise, struttura per disabili dell’Ulss 12 Veneziana.

Le opere realizzate sono esposte nella grande hall dell’Ospedale dell’Angelo a Mestre, e la rassegna è stata presentata nei giorni scorsi con un breve momento di inaugurazione dal dottor Gianfranco Pozzobon, Direttore dei Servizi Sociali dell’Ulss 12.

“Le opere realizzate ed esposte – spiega la dottoressa Elisabetta Sorato, che ha coordinato il progetto – sorprendo per il vigore e la forza con cui gli autori hanno saputo esprimere le proprie emozioni attraverso i colori, utilizzando con vigore le differenti tecniche pittoriche”. Non si pensi ad improvvisazioni e ad un approccio istantaneo dei disabili con la tela: “Al contrario – spiega la dottoressa Sorato – le tele esposte sono il risultato di due anni di lavoro preparatorio, attraverso veri e propri laboratori di arte terapia, in cui gli operatori lavorano con gli ospiti per fare emergere la loro creatività. Il risultato finale sono queste opere, alcune delle quali collettive, che meritano di essere viste come espressioni pittoriche proprie, indipendentemente dalle condizioni di disabilità degli autori”.

Le tele della mostra “Colori disciolti nell’aria” sono state esposte con successo a febbraio nella Sala San Leonardo a Venezia. “Il progetto dell’Ulss 12 – spiega il Direttore del’Unità Operativa Disabili, Mario Zotta – è quello di presentare questa esposizione, secondo un percorso itinerante nelle sedi dell’Ulss sul territorio, a partire dagli ospedali”. E’ un modo per portare gli utenti del Centro Diurno fuori dalla struttura, attraverso iniziative come questa, e attraverso collaborazioni con le scuole e uscite nei musei, ad esempio: un lavoro stimolante, che si aggiunge agli altri laboratori di musica e cucina e alle attività motorie e le sedute di fisioterapia.
Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa   

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php:203 Stack trace: #0 {main} thrown in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php on line 203