Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina  | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | GVNews

Venerdi, 9 Settembre 2016

Brugnaro dice no alla Regione: «Il Comune non va diviso»


L

a Giunta Brugnaro dice no alla proposta della Regione: «No alla suddivisione del Comune di Venezia nei tre Comuni autonomi di Mestre, Marghera e Venezia.

Il sindaco ha scelto di andare allo scontro con la Regione Veneto: la Giunta ha infatti licenziato una delibera sul progetto di legge regionale 81, che ipotizza, appunto, la separazione della città d'acqua dalla terraferma.

La Giunta sottoporrà al Consiglio comunale una delibera dove si sottolinea l'illegittimità costituzionale di un'eventuale legge regionale di questo tipo.

«Per i plurimi vizi del procedimento avviato dal Consiglio regionale – scrive la Giunta Brugnaro in un comunicato - si ritiene di inoltrare alle Commissioni consiliari prima e al Consiglio comunale poi, una delibera chiedendo di ribadire le valutazioni contrarie per ragioni di illegittimità e di dare mandato al Sindaco, nel caso il Consiglio regionale decidesse di proseguire nel suo iter, di far valere le ragioni dell'Amministrazione comunale davanti agli organi giurisdizionali e alla Presidenza del Consiglio dei Ministri al fine di impugnare l'eventuale legge regionale».
Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa   

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php:203 Stack trace: #0 {main} thrown in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php on line 203