Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina  | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | GVNews

Venerdi, 29 Luglio 2016

Giunto ad Atene il carico di beni raccolti dalla Caritas veneziana


P

artito lunedì 18, è arrivato a destinazione il carico di beni di prima necessità raccolti grazie all'iniziativa della Caritas veneziana e del Porto di Venezia, per ai profughi della Grecia. Dopo la gara di solidarietà dei tanti cittadini - ma anche di associazioni, scout e parrocchie - che hanno donato cibi non deperibili, prodotti per l'igiene, giocattoli, biciclette, carrozzine, il cargo è arrivato a Patrasso e da qui ha proseguito per Atene, dove è stato scaricato nel magazzino della Caritas di rito armeno. I lavori di carico e scarico (nella foto) sono stati effettuati da profughi siriani, accolti nelle strutture, coordinati da padre Joseph Bazouzou, amministratore apostolico per i cattolici di rito armeno in Grecia e responsabile della Caritas che si occupa di alcuni centri dove sono ospitati i profughi.
Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa   

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php:203 Stack trace: #0 {main} thrown in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php on line 203