Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina  | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | GVNews

Lunedi, 25 Luglio 2016

Mira, da settembre varchi elettronici in quattro strade: contro ladri, mancate assicurazioni e revisioni


A

umentano i controlli sui principali accessi al territorio comunale di Mira: i passaggi delle automobili potranno essere monitorati costantemente dando così un supporto efficace alle attività delle forze dell’ordine.

A partire da settembre la Polizia Locale di Mira installerà infatti quattro “portali”, ovvero dei varchi elettronici che permetteranno dei controlli in tempo reale sulle automobili in transito.

Saranno collegati sia ad una banca-dati nazionale sia al comando della Polizia Locale e alla tenenza dei Carabinieri.

Permetteranno così di aumentare notevolmente il contrasto alla criminalità perché faranno scattare un alert nel caso in cui transitino veicoli rubati oppure posti sotto sequestro. L’avviso istantaneo permetterà alle forze dell’ordine di intervenire tempestivamente, le immagini delle telecamere potranno essere utilizzate anche successivamente ai fini delle indagini.

I portali permetteranno inoltre di identificare le vetture senza copertura assicurativa e senza revisione. In tutto il 2015 sono stati fermati dagli agenti di Mira 52 veicoli senza copertura assicurativa, nel primo semestre del 2016 ne sono stati fermati 13. Sono invece più alti i numeri relativi alle mancate revisioni: in tutto il 2015 sono state 79, nel primo semestre del 2016 i verbali sono stati 32. “Il fenomeno è in diminuzione ma è ancora largamente diffuso. La mancata copertura assicurativa è un’infrazione grave e complica notevolmente l’iter risarcitorio in caso di incidenti. Ad essere penalizzati in questi casi sono gli automobilisti danneggiati e in regola” spiega il comandante della Polizia Locale Mauro Rizzi.

I quattro portali saranno posizionati a Mira in via Nazionale (altezza incrocio con via Miranese), a Oriago in via Venezia (altezza incrocio con via Sabbiona), a Marano in via Caltana (altezza farmacia) e a Borbiago in via Brianza – Sp 81 (altezza del passaggio pedonale tra la rotatoria di uscita dal casello e quella di via Monferrato).
Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa   

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php:203 Stack trace: #0 {main} thrown in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php on line 203