Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina  | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | GVNews

Martedi, 12 Luglio 2016

Edilizia ancora giù nel Veneziano: il nuovo Codice degli appalti non aiuta


I

l blocco degli appalti conseguente all’entrata in vigore del nuovo Codice e la lunghezza delle procedure di spesa nei programmi e progetti finanziati dall’Unione Europea hanno fatto precipitare la situazione: secondo l’ultima rilevazione del centro studi nazionale dell’Ance, l'associazione dei costruttori edili, dall’introduzione del nuovo codice degli appalti, nel solo mese di maggio, le stazioni appaltanti hanno ridotto il numero dei bandi del 75 per cento a livello nazionale, con punte dell’83% in regione e a Venezia rispetto allo stesso periodo del 2015.

Il dato molto negativo è emerso dall’annuale assemblea di Ance Venezia, l’associazione dei costruttori edili, riunitasi lunedì 11 luglio sera all’auditorium della Cittadella dell’Edilizia di viale Azoto a Marghera.

La ripresa dell'edilizia, quindi, nom si vedrà neppure nel 2016.

Secondo i dati della Cassa edile veneziana, inoltre, nel 2015 si è registrato un calo sia dei lavoratori (-6,64% pari a circa 400 operai) che delle imprese (-2,49% pari a 28 imprese). Diminuiscono di conseguenza la massa salari (-10,52%) e il numero di ore lavorate (-10,96%). Nonostante la pesante crisi degli investimenti, aumenta tuttavia il numero delle imprese di costruzione che decidono di iscriversi ad Ance Venezia: sedici in più solo nel 2015. 
Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa   

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php:203 Stack trace: #0 {main} thrown in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php on line 203