Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina  | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | GVNews

Giovedi, 9 Giugno 2016

Sportello legale per i più poveri a Mestre: una targa per ricordare Marco Giacomini


E'

stata inaugurata giovedì 9 giugno, alla sede della cooperativa sociale Gea, in via Miranese 38 a Mestre, la targa in ricordo dell'avvocato Marco Giacomini, co-fondatore dello Sportello Assistenza Legale per senza dimora e persone in situazione di grave marginalità sociale.

Presenti Francesca Gambadoro, direttore cooperativa Gea, con il presidente Pierpaolo Sante, e l'avv, Giorgia Masello, vice presidente; la madre dell'avv Marco Giacomini, signora Edda, con parenti ed amici. Molti gli avvocati presenti: Annamaria Marin, presidente della Camera Penale di Venezia; Mauro Pizzigati; Silvia Manderino; Marco Vassallo e tantissimi altri.

Marino Costantini, responsabile del servizio Adulti - Lavoro di strada ed interventi a bassa soglia del Comune di Venezia, ha ricordato come sia fondamentale sancire e tutelare i diritti di cittadinanza delle persone senza dimora soprattutto in un momento di grave crisi economica.

Significativi i dati diffusi della cooperativa Gea: «Da gennaio 2014 a marzo 2016 - afferma Francesca Gambadoro, direttore della cooperativa Gea - lo Sportello ha al suo attivo 600 contatti con persone in situazione di grave marginalità. In genere si tratta di uomini di età compresa tra i 35 e i 49 anni, ma sono in crescita gli ultracinquantenni e gli over 60. Si rivolgono al servizio sempre più italiani stritolati dalla perdita del lavoro, che comporta spesso la perdita della casa e di conseguenza il rischio di perdita dei diritti fondamentali di cittadinanza».
Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa   

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php:203 Stack trace: #0 {main} thrown in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php on line 203