Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina  | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | GVNews

Giovedi, 9 Giugno 2016

Iusve, l'università salesiana, crea l'immagine della discoteca senza alcol


D

ivertimento e «sballo» a ritmo di musica in una festa animata dai migliori dj del momento ma soprattutto senza alcool. Hanno partecipato anche gli studenti di IUSVE alla creazione della campagna pubblicitaria di «Timetolove» onlus di riferimento della casa discografica Time Records che per lanciare una nuova immagine della discoteca e del mondo della notte ha inaugurato le serate Mocktail Party #mocktailwhynot.

Degli «after» in notturna tra le 20 e le 2 ma senza superalcolici, pensate in luoghi particolari per i ragazzi giovani. Mocktail è infatti il termine utilizzato per definire cocktail analcolici a base di frutta, tonica e soda che stanno diventando il simbolo di una rivoluzione, quella nata per sconvolgere la comune idea di divertimento. Dove il vero «sballo», diventerà così la qualità musicale offerta. Le prime tre serate, con Saturnino e Albertino sono state fatte a Brescia ma ora il format potrebbe essere esportato in tutta Italia.

«La proposta è molto bella – dice Simone Venturini assessore alle politiche sociali del Comune di Venezia – se qualche locale del nostro Comune volesse accogliere l'idea per noi sarebbe una notizia molto positiva. Iniziative di questo tipo che puntano sulla qualità delle serate ma anche su un vero cambio di prospettiva vanno incentivate».

Per lo sviluppo del progetto ttl 2.2 Mocktail Party il team organizzativo ha chiesto a Greta Simonella e Laura Gelonesi, giovani studentesse di Creatività e Design della Comunicazione dello IUSVE di Mestre di realizzare la comunicazione integrata dei tre eventi.

E domani, venerdì 10 giugno, saranno proprio gli studenti triennali e magistrali del dipartimento di Comunicazione a «festeggiare» la fine dell'anno nel castello del Catajo a Battaglia Terme. La quinta edizione del Congraduation IUSVE comincerà alle 18.30 con la visita guidata al castello che sarà seguita a partire dalle 19.30 dalla presentazione delle migliori tesi dei laureati triennali e magistrali. «Congraduation è un momento particolare della nostra tradizione accademica perché permette ai nostri studenti di incontrare il mondo del lavoro – dice Mariano Diotto direttore del corso di laurea magistrale in Web marketing & digital communication dello IUSVE – è un'occasione di visibilità per entrambi, e anche per stringere contatti che in futuro potrebbero trasformarsi in opportunità di lavoro». Al termine della serata viene distribuito il book Congraduation che contiene i profili di tutti i laureati e dei loro lavori più significativi.
Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa   

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php:203 Stack trace: #0 {main} thrown in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php on line 203