Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina  | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | GVNews

Sabato, 23 Aprile 2016

Venezia ha ricordato Feliciano Benvenuti, a cent'anni dalla nascita


U

n telegramma del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e tante testimonianze e interventi hanno ricordato venerdì 22 nell’Auditorium Santa Margherita a Venezia la figura dell’avvocato Feliciano Benvenuti nella giornata di studio a lui dedicata a 100 anni dalla sua nascita.

Un appuntamento organizzato dalla Fondazione Feliciano Benvenuti, unitamente al Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Venezia ed all’Università Ca' Foscari Venezia, per ricordare il valore del percorso intellettuale e professionale dell’avvocato veneziano.

In un Auditorium gremito da oltre 200 avvocati è stato il rettore di Ca’ Foscari Michele Bugliesi ad aprire i lavori della giornata a cui è seguito l’intervento del presidente della Fondazione Feliciano Benvenuti, l’avvocato Renato Alberini, che, oltre ad un suo personale ricordo della figura del collega, ha dato lettura del telegramma inviato dal Capo dello Stato.

«Va considerato il riconoscimento offerto dalla città di Venezia alla figura morale, all’opera scientifica e all’impegno civile di chi ha contribuito in maniera decisiva alla rifondazione del diritto amministrativo nell’ordinamento repubblicano – sono le parole inviate dal Presidente Mattarella – Benvenuti negli anni della formazione, in quelli della guerra e nell’internamento in un campo di concentramento in Germania, fornisce testimonianza di qualità morali e di fermezza nel propugnare quei valori che ritroviamo al centro della sua produzione scientifica. Feliciano Benvenuti – ha poi aggiunto il Capo dello Stato - ha arrecato un fondamentale apporto al superamento dell’agire amministrativo quale espressioni di poteri di autorità, propria dello Stato liberale, in favore del riconoscimento di principi comuni dell’attività delle istituzioni, pubbliche e private, preordinati alla cura concreta dei diritti dei singoli e della comunità. Da ciò l’inquadramento del procedimento come “forma della funzione”: il momento dinamico che consente la gestione partecipata del pubblico interesse».

«A cent'anni dalla nascita del Prof. Avv. Feliciano Benvenuti – ha poi aggiunto il Presidente della Fondazione l’avv. Renato Alberini - volevamo ricordare, anzi, riscoprire la maestosità del suo percorso intellettuale e professionale, nonché la geniale attualità delle sue intuizioni. Egli è stato un vero e proprio "Doge della Cultura" e un "Maestro di vita"».

La giornata di studio è, quindi, proseguita con i numerosi interventi previsti nelle due sessioni di lavoro e con le testimonianze significative di Ivone Cacciavillani e Mario Bertolissi. In Auditorium erano presenti anche i figli di Benvenuti, Marco e Luigi. 
 
Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa   

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php:203 Stack trace: #0 {main} thrown in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php on line 203