Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina  | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | GVNews

Martedi, 5 Aprile 2016

Aumentano di 600 (a 7.300 l'anno) i voli di Volotea al Marco Polo di Venezia


T

ante compagnie low-cost passate per l’aeroporto di Venezia sembrava dovessero fare sfracelli ma poi hanno fallito miseramente. Invece Volotea, che all’inizio aveva suscitato un po’ di scetticismo, sta dimostrando di essere ben piantata per terra.

Tanto che oggi si appresta a festeggiare l’inizio del suo quinto anno di attività al Marco Polo con numeri record. Com’è stato annunciato stamani nello scalo veneziano in una conferenza stampa che ha visto la presenza del presidente e fondatore di Volotea Carlos Muñoz assieme Presidente di SAVE Enrico Marchi, accompagnati per l’occasione dall’assessore Simone Venturini in rappresentanza dell’amministrazione comunale, la compagnia aerea spagnola mostra solo dati in crescita in ogni àmbito: nel 2016 sono a disposizione dei clienti oltre 913 mila biglietti con un +10% rispetto al 2015.

Guardando al dato specifico di Venezia quest’anno ci saranno 7.300 voli in vendita da e per il capoluogo lagunare rispetto ai quasi 6.700 del 2015. Ma non solo: il vettore spagnolo amplia incessantemente anche le mete che raggiunge, con un + 10% solo nell’ultimo anno.

«La sempre maggiore fidelizzazione dei viaggiatori – ha annunciato il presidente di Volotea Muñoz – ci ha fatto decidere di potenziare la nostra flotta aerea passando dai Boeing B717 con 125 posti agli Airbus A319 con 150 posti e capacità di volo di 500 km maggiore dei precedenti aeromobili».

E tutto questo fa la gioia del presidente di SAVE Enrico Marchi: «Nella classifica di destinazioni servite da Volotea, Venezia detiene il record con 32 località raggiunte ed è il primo scalo a livello internazionale per volume di passeggeri viaggianti, con 1,8 milioni di persone». (Marco Monaco)
Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa   

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php:203 Stack trace: #0 {main} thrown in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php on line 203