Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina  | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | GVNews

Venerdi, 25 Marzo 2016

Carrozzine nuove negli ospedali di Mirano, Dolo e Noale


C

arrozzine nuove di zecca nelle tre strutture sanitarie di Dolo, Mirano e Noale. Si rafforza così il servizio di accoglienza a favore di persone che hanno difficoltà nella deambulazione per facilitarle nell’accesso in Ospedale. Un servizio operativo 24 ore su 24, per tutti i sette giorni della settimana.

Per poterne usufruire è sufficiente che le persone interessate si rivolgano al personale delle portinerie consegnando un documento di identificazione, che verrà trattenuto, ricevendo in cambio una tessera metallica. La tessera metallica dovrà essere inserita sull’apposito sistema di ancoraggio della carrozzina per sbloccarla e, dopo l’uso, la carrozzina dovrà essere nuovamente bloccata per ottenere il rilascio della tessera metallica che verrà poi consegnata al personale di portineria per la restituzione del documento di identità.

Le carrozzine saranno presenti in numero di quattro presso la portineria al piano terra dell’Ospedale di Dolo e cinque presso l’ingresso al piano rialzato; all’Ospedale di Mirano saranno dislocate in prossimità dell’atrio Ufficio Cassa e CUP quattro carrozzine e presso l’atrio della struttura sanitaria di Noale troveranno posto altre quattro carrozzine. Inoltre da pochi giorni sono state consegnate circa ottanta carrozzine in vari reparti ospedalieri per integrare il numero di quelle già in dotazione, così da migliorare le necessità ed i bisogni del paziente particolarmente fragili.

Queste carrozzine andranno ad aggiungersi a quelle generosamente donate, sia recentemente che negli anni scorsi, dai volontari delle Associazioni Volontari Ospedalieri di Dolo e Mirano, “ai quali va tutta la nostra gratitudine per avere in questi anni gestito al meglio un servizio di grande importanza per i pazienti e per la dedizione costante che garantiscono al servizio del malato”, ha sottolineato il direttore generale della Ulss 13 Giuseppe Dal Ben.
Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa   

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php:203 Stack trace: #0 {main} thrown in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php on line 203