Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina  | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | GVNews

Venerdi, 4 Marzo 2016

Ca' Foscari: nuovi percorsi in inglese e numero programmato per sei corsi


Q

uarantacinque corsi di studio, 29 percorsi internazionali con titolo doppio o congiunto con atenei di tutto il mondo, 12 fra corsi di studio e curriculum in lingua inglese, nuovi corsi ad accesso programmato e infine estensione delle riduzioni delle tasse in base al reddito e al merito: è l'offerta formativa dell'Università Ca' Foscari Venezia per l'anno accademico 2016/2017 approvata dal Senato Accademico e dal Consiglio di Amministrazione di Ca' Foscari.

Porte aperte, a Ca’ Foscari, dall’11 al 19 marzo con l’Open Day, gli appuntamenti rivolti agli studenti delle scuole superiori per presentare l’offerta formativa del prossimo anno accademico.

Tra le principali novità tre nuovi percorsi con titolo di laurea doppio o congiunto con atenei internazionali; una nuova laurea magistrale, Integrazione e investimenti tra le due rive del Mediterraneo (MIM), titolo congiunto con l’Universitat Autònoma de Barcelona e l’Université Paul-Valéry Montpellier; un nuovo curriculum, interamente in inglese, Economics, Markets and Finance, per la Laurea in Economia e commercio
Poi cinque nuovi corsi ad accesso programmato: per le lauree triennali in Chimica e Tecnologie sostenibili (130 posti) e in Filosofia, studi internazionali ed economici (PISE, 150 posti); per le lauree magistrali in Amministrazione, finanza e controllo (270 posti), in Economia e gestione delle aziende (190 posti), e in Marketing e comunicazione (190 posti).

Viene confermato infine l'accesso programmato per Mediazione linguistica e culturale (77 posti), Scienze della società e del servizio sociale (115 posti), Economia aziendale - Economics and Management (675 posti), Economia e commercio (420 posti), Commercio estero (340 posti), Lingue, culture e società dell'Asia e dell'Africa mediterranea (880).

Per la maggior parte dei corsi ad accesso programmato ci sarà una prima tornata di selezioni ad aprile, vista l'alta partecipazione registrata negli ultimi anni, e una seconda tornata in agosto

Si estendono inoltre le riduzioni delle tasse per gli studenti meritevoli. Viene infatti superato il sistema delle fasce contributive, che viene sostituito dal calcolo puntuale dell’importo dei contributi dovuti da ciascuno studente secondo l’attestazione ISEE. Ca’ Foscari innalza inoltre a 50mila euro la soglia massima di ISEE per consentire l'accesso alle riduzioni per reddito e per merito a un numero significativamente maggiore di studenti. Sul sito dell'Ateneo verrà prossimamente messo a disposizione un simulatore con cui sarà possibile inserire il proprio ISEE e calcolare l’importo atteso da versare.

Quanto alle agevolazioni economiche, si mantiene inoltre l'anticipo delle borse di studio nella misura dell’80% rispetto all’assegnato dalla Regione nell’anno precedente per consentire al maggior numero possibile di studenti di ottenere la borsa in prima assegnazione, senza attendere l’accredito dalla Regione dei relativi fondi. Vengono poi mantenute le riduzioni di merito e le altre forme di agevolazione (incentivo velocità per gli studenti che conseguono annualmente tutti i crediti previsti dal proprio piano di studi, incentivo per famiglie con più di un figlio a carico iscritto a Ca’ Foscari, agevolazioni a favore del personale tecnico amministrativo dell’Università a tempo determinato e indeterminato, riduzione a favore degli studenti che prestano attività di Servizio Civile Nazionale nell'ambito di progetti presentati dall'Ateneo stesso, esonero tasse per vincitori Borsa di studio “Bravi nello studio, bravi nello sport”).
Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa   

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php:203 Stack trace: #0 {main} thrown in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php on line 203