Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina  | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | GVNews

Sabato, 6 Febbraio 2016

Una coop su dieci penalizzata da appalti truccati: uno studio della Iusve


N

egli ultimi 12 mesi il 23% ha subito concorrenza sleale, l'11% ha partecipato ad appalti che poi si sono rivelati truccati e il 5% ha subito truffe raggiri e frodi. E' questo il bilancio delle prime risposte allo studio avviato da Iusve, l'Istituto universitario salesiano di Venezia, sul fronte della legalità percepita nelle cooperative sociali.

Ma questo è solo l'inizio. A rispondere alle domande sulla legalità nei prossimi mesi saranno oltre 500 cooperative sociali aderenti a Confcooperative e Federsolidarietà con sede in Veneto anche se l'indagine potrebbe arrivare a coinvolgere le loro omologhe del Friuli Venezia Giulia (altre 150). Lo studio, avviato dal dipartimento di Pedagogia dell'Università salesiana che in futuro Iusve punta ad estendere anche alle cooperative sociali aderenti alle altre centrali cooperative (Legacoopsociali, AGCI per citarne alcune) vuole provare a capire cosa funziona (e cosa no) nelle cooperative. Chiarire i punti di forza e quelli di debolezza dei meccanismi degli appalti e della partecipazione dei soci, per provare a ridisegnare più chiaramente una strada dopo i casi conclamati dalle cronache.

«Il tema per il dipartimento è molto importante – spiega Vincenzo Salerno, direttore del dipartimento di Pedagogia di Iusve – siamo da tempo impegnati su questo fronte, vogliamo far partire una scuola di alta formazione per i dirigenti delle cooperative e delle imprese. Una scuola che si occupi di formazione ma anche di etica. Perché sempre di più, per le cooperative e per le imprese la sfida sarà questa: non occuparsi solo del profitto ma anche di come lo si è ottenuto».

E il tema non è nuovo per il dipartimento che ha già affrontato la questione nel Tavolo del nuovo welfare «Etica & legalità nell’economia sociale» che si è tenuto ieri venerdì 5 febbraio alla Gazzera con Orietta Antonini, presidente di Cooperativa sociale ITACA, Vicepresidente di Legacoop nazionale con delega alla legalità. «I casi problematici ci sono – dice Antonini – ma troppo spesso si raccontano solo quelli. Le cooperative fanno molto su questo fronte e una narrazione che dimentica questi sforzi non è corretta».
 
Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa   

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php:203 Stack trace: #0 {main} thrown in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php on line 203