Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina  | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | GVNews

Giovedi, 4 Febbraio 2016

Fuga di gas a Chirignago, traffico bloccato e quattro giorni di lavori


"

Ci vorranno quattro giorni di lavoro per riparare il guasto. Ma le famiglie di Mestre continueranno ad avere il gas nelle loro case". Lo dice il comandante della Polizia locale Marco Agostini, impegnato a coordinare l'intervento che giovedì 4 sta cercando di risolvere l'emergenza creatasi a Mestre.

Fin dalle 10.30, infatti, è stata interdetta al traffico un'area di Chirignago, nei pressi della rotonda che conduce al cavalcavia di Marghera. Una fuga di gas di notevoli proporzioni ha costretto a chiudere la via Miranese.

"Si è rotta - spiega Agostini - una conduttura fra le principali della città : un tubo da 300 millimetri che alimenta, con gas in pressione, mezza Mestre".

Al lavoro, ancora a tarda sera, vigili del fuoco, vigili urbani, operai e tecnici: "Si dovrà lavorare solo di notte - prosegue il comandante dei vigili - per non interrompere l'erogazione di gas nelle case nelle ore di maggiore richiesta". Il traffico dei veicoli, intanto, è stato dirottato sulle vie limitrofe. 
Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa   

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php:203 Stack trace: #0 {main} thrown in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php on line 203