Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina  | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | GVNews

Mercoledi, 27 Gennaio 2016

Polveri sottili: a Mestre, mercoledì 27, quasi quattro volte oltre il limite


M

ercoledì 27 si è toccato il massimo non solo degli ultimi giorni, ma dall'inizio dell'anno: quasi quattro volte il massimo previsto dalla legge.

Gli sforamenti di polveri sottili tornano a tener banco. L'alta pressione e l'aria stagnante hanno di nuovo creato le condizioni, in Veneto e nel Veneziano in particolare, per il ristagno dello smog.

La stazione Arpav di via Tagliamento, a Mestre, alle 14 di mercoledì segnava 187 parti per milione di Pm10; ma dato appena inferiori registrava anche il sensore posizionato al parco della Bissuola. Solo Padova, nella nostra regione, consegue dati peggiori rispetto a quelli di Mestre.

E la china crescente delle polveri non sembra volersi arrestare: da tre giorni è in progressiva ascesa.

Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa   

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php:203 Stack trace: #0 {main} thrown in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php on line 203