Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina  | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | GVNews

Giovedi, 24 Dicembre 2015

La pazzia e la sua cura a San Servolo: una mostra a Venezia


E'

stata inaugurata a Venezia, presso il Portego delle Colonne (entrata Ospedale Civile San Giovanni e Paolo), la mostra fotografica “Disagi. Immagini dal manicomio di San Servolo” promossa da Ulss 12, Città Metropolitana di Venezia, Scuola Grande di San Marco e dalla Società San Servolo – Servizi Metropolitani di Venezia.

La mostra è stata organizzata per sottolineare l’intesa raggiunta tra la Scuola Grande di San Marco e la Società San Servolo – Servizi Metropolitani di Venezia al fine di condividere la promozione e l’offerta di un nuovo percorso museale dedicato alla storia della medicina, della cura e del disagio sociale e psichico.

Le foto esposte, circa una sessantina, provengono dal Museo del Manicomio di San Servolo e risalgono all’inizio del ‘900 in occasione di alcuni lavori di restauro del complesso architettonico ospedaliero. Sono immagini che riproducono scene di vita quotidiana del manicomio, i gabinetti medici, le camerate, i cortili e i campi coltivati della colonia agricola. Il tutto sotto la severa osservazione di sorveglianti nerovestiti a conferma della necessità di una custodia pressante.

Una seconda serie di fotografiche testimonia la ricerca dello stigma della pazzia attraverso la fisiognomica. Si tratta di fotografie scattate al momento del ricovero (ammalati) e al momento della dimissione (guariti). Interessante vedere l’intenzionalità del fotografo in questi scatti.

La mostra, curata da Luigi Armiato e da Fiora Gaspari della società di San Servolo, resterà aperta al pubblico fino al 7 febbraio 2016.
Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa   

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php:203 Stack trace: #0 {main} thrown in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php on line 203