Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina  | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | GVNews

Giovedi, 10 Dicembre 2015

Si abbassano le commissioni per carte di credito e bancomat: ok da Confartigianato Imprese Veneto


“U

n aiuto concreto allo sviluppo dei pagamenti elettronici ed un contraltare indispensabile all’obbligo del POS per importi superiori ai 30 euro imposto dallo Stato italiano”. E’ questo il giudizio di Luigi Curto, presidente della Confartigianato imprese Veneto alla notizia che da oggi entra in vigore anche in Italia la normativa europea che impone il tetto unico alle commissioni interbancarie: 0,3% del valore dell'operazione per le transazioni con carta di credito e 0,2% per i pagamenti per le carte di debito (bancomat) e prepagate.

La normativa si applica però solo ai circuiti Visa, Mastercard e PagoBancomat. Sono esclusi American Express e Diners, che continueranno ad applicare le proprie commissioni.

“Si tratta di una riduzione consistente –spiega Curto-. Sino ad ora artigiani e commercianti lasciavano nelle tasche degli Istituti bancari percentuali che oscillavano tra l'1 e il 2,5% per la carte di credito e tra lo 0,5% e l'1,5 per i bancomat".
Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa   

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php:203 Stack trace: #0 {main} thrown in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php on line 203