Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina  | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | GVNews

Sabato, 28 Novembre 2015

Oggi la colletta alimentare: 115 i supermercati nel Veneziano


F

are la spesa sabato 28 novembre avrà un significato in più, per chi vorrà accogliere la proposta del Banco Alimentare. Torna infatti la Giornata nazionale della Colletta Alimentare che raccoglie, all'esterno dei supermercati grazie alla presenza dei volontari, la spesa solidale (con generi alimentari non deperibili) .

Anche nel Veneziano sarà possibile partecipare all'iniziativa, grazie alla disponibilità di 115 supermercati dislocati nel territorio della provincia (con qualche sconfinamento) e al generoso impegno di 2000 volontari. Lo scorso anno nel Veneziano sono state raccolte oltre 100 tonnellate di cibo.
A Venezia, poi, da qualche mese è nata l'associazione "Corte del Forner", che riunisce e coordina i capi équipe (vale a dire i referenti dei volontari presenti in ciascun supermercato) con l'obiettivo di promuovere non solo la Colletta alimentare ma anche una serie di azioni solidali in città. «E' nostra intenzione occuparci della povertà presente nel nostro territorio», spiega la presidente Anna Brondino. «Per la Colletta operiamo in simbiosi con il Banco Alimentare, ma stiamo cercando di promuovere anche altre iniziative. Ad esempio la colletta alimentare aziendale, coinvolgendo cioè i dipendenti delle aziende. Alcuni esempi ci sono già stati, come Actv e il Casinò, e vorremmo promuoverne altre. Ma è nostra intenzione soprattutto metterci in relazione con le tante iniziative solidali in città: sono tante gocce, ma spesso non sono collegate tra loro. Serve una rete».

La Colletta alimentare, giunta alla 19a edizione, mette in campo numerose forze, eterogenee tra loro: tra i volontari ci sono gli studenti, gli scout, persone anziane, gli Alpini, la Protezione civile e anche l'Esercito offre il proprio supporto. Il cibo raccolto viene attentamente stoccato dai volontari che preparano gli scatoloni (in formato standard e con contenuto omogeneo), poi inviati ai magazzini di raccolta, di Padova e Verona.
In Veneto saranno oltre 12.000 i volontari impegnati in circa 850 supermercati, con una previsione di raccolta intorno alle 700 tonnellate complessive. Lo scorso anno, infatti, furono raccolte 717 tonnellate di alimenti (Verona 200, Vicenza 119, Padova 199, Venezia 109).

A livello nazionale saranno coinvolti oltre 135 mila volontari, presenti in più di 11 mila supermercati: lo scorso anno sono state raccolte oltre 9200 tonnellate di cibo, con un aumento del 2% sul 2013. Tutti prodotti a lunga conservazione che vengono immagazzinati nei centri di smistamento del Banco Alimentare e poi distribuiti alle 9000 strutture che aiutano sei milioni di italiani bisognosi, sotto la soglia della povertà. (S.S.L.)
Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa   

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php:203 Stack trace: #0 {main} thrown in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php on line 203