Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina  | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | GVNews

Lunedi, 2 Novembre 2015

Venezia, il 16 novembre nascerà l'Itis su mobilità sostenibile portuale e aeroportuale


S

i chiama “Fondazione Marco Polo” e si pone l’obiettivo di formare i futuri esperti nel settore della mobilità sostenibile nel sistema portuale ed aeroportuale. La Fondazione infatti ha creato il primo Istituto Tecnico Superiore ITS di logistica portuale. Un’esperienza unica sul territorio italiano che si inserisce tra i nuovi percorsi previsti dal Ministero dell’Istruzione alternativi ai corsi di laurea e altamente professionalizzanti.

Due anni di scuola di formazione superiore nei quali gli studenti svolgeranno 2000 ore di corsi alternando lezioni in aula e almeno il 50% di ore di tirocinio formativo presso aziende qualificate del settore logistico e portuale. Al termine del percorso e a seguito di un esame finale con prove stabilite dal Ministero, viene rilasciato un Diploma di V livello EQF valido in tutta Europa.

Il corso è diretto a giovani neodiplomati che potranno poi trovare occupazione presso le Terminal Portuali, aeroportuali e interporti, Spedizionieri, Spedizionieri doganali, Imprese di Logistica, Imprese manifatturiere ricoprendo incarichi di rilievo nell’ambito della pianificazione, gestione e controllo della movimentazione delle merci e delle relative informazioni.

Tra i partner della Fondazione Marco Polo vi sono enti pubblici del territorio (Autorità Portuale di Venezia con il proprio Ente di formazione CFLI e Città Metropolitana di Venezia), associazioni di categoria (Confindustria Venezia, Associazione spedizionieri di Venezia, Associazione degli Agenti Marittimi e Raccomandatari), enti di formazione (Sive Formazione e Training Srl), Università e scuole superiori con specializzazione in logistica (IUAV, Luzzatti di Mestre, Marconi di Padova e Vendramin Corner di Venezia) ma anche imprese del settore.

Un pool di esperti nel settore della logistica e della portualità e di docenti che metteranno a disposizione dei 25 studenti della scuola le migliori expertise per formare i futuri esperti di logistica integrata sia lato mare che lato terra. I corsi partiranno il 16 novembre e si svolgeranno a Venezia (Santa Marta) presso la sede del CFLI - Consorzio di Formazione Logistica Intermodale dell’Autorità Portuale di Venezia.

Dopo le esperienze deghi istituti tecnici di Verona e di Genova, rispettivamente incentrati solo sulla logistica di terra e sulle professioni del mare, l’ITS Marco Polo di Venezia si propone di approfondire l’intero comparto della logistica delle merci che trovano il loro snodo cruciale proprio nei porti, oggi luoghi stretti tra le esigenze di mobilità via terra e via mare e che, per questo, sono diventati la cerniera di tutte le catene logistiche mondiali.
Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa   

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php:203 Stack trace: #0 {main} thrown in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php on line 203