Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina  | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | GVNews

Giovedi, 1 Ottobre 2015

Da Jesolo parte l'sos per i lavoratori stagionali


R

oberto Rugolotto, assessore ai Servizi Sociali, illustrerá in Consiglio Comunale un ordine del giorno che verrá poi inviato al presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi e al presidente della Regione Luca Zaia per sollecitare l’individuazione di una disciplina specifica per i lavoratori stagionali del turismo balneare che garantisca la copertura reddituale per i periodi di disoccupazione intercorrenti tra le stagionalità lavorative.

"Il nuovo sussidio di disoccupazione (Naspi) entrato in vigore con l’approvazione del Jobs Act penalizza notevolmente i lavoratori con contratto di lavoro stagionale o a tempo determinato, che si vedono dimezzato il periodo di indennizzo della disoccupazione, lasciando scoperto il rimanente periodo - spiega Rugolotto - Le ripercussioni di tale riforma sui cittadini della nostra città, la cui economia è di carattere mono stagionale, sono preoccupanti, in quanto prospettano una significativa riduzione del reddito per molti lavoratori che potrebbe tramutarsi in una crescita della richiesta di aiuti economici al Comune”.

La problematica è stata discussa anche nella Conferenza dei Sindaci aderenti al protocollo d’intesa per la tutela e la valorizzazione turistica ed ambientale della Costa Veneta, mossi dalla preoccupazione per l’impatto che la riforma avrà sulla cittadinanza in termini di riduzione del reddito complessivo delle famiglie e per gli effetti che questo potrà comportare sulla sostenibilità della vita quotidiana. Effetti ai quali le amministrazioni comunali non saranno in grado di far fronte vista la scarsità delle risorse disponibili.

“Ci aspettiamo – conclude Rugolotto – che il governo mantenga la promessa di mettere le toppe a questo buco per evitare veri drammi sociali. Il provvedimento infatti colpisce i cosiddetti lavoratori stagionali che operano in settori chiave della nostra economia, turismo, alimentare, servizi, trasporti. Per località come la nostra la stagionalità è un elemento non modificabile”.
Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa   

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php:203 Stack trace: #0 {main} thrown in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php on line 203