Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina  | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | GVNews

Giovedi, 6 Agosto 2015

Al Veneto 153 milioni per opere contro il dissesto idro-geologico


D

ovrebbe essere approvato oggi dal Governo il Piano Pluriennale Nazionale contro il dissesto idrogeologico, dotato di 600 milioni di euro immediatamente spendibili, dei quali 153 (103 immediatamente spendibili) per il Veneto.

Lo ha annunciato ieri sera, mercoledì 5, il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti, recatosi a San Vito di Cadore per verificare di persona (nella foto) il disastro accaduto la sera prima, per la frana staccatasi dal monte Antelao, che ha provocato la morte di tre persone e forti danni.

«Una dichiarazione che costituisce per me una doppia soddisfazione – ha commentato il presidente della Regione, Luca Zaia, anch'eggi presente a San Vito – perché non solo conferma la giustezza e la lungimiranza della Regione quando, nel 2010, presentammo il Piano D’Alpaos per 3 miliardi di euro per la messa in sicurezza dell’intero territorio veneto, ma anche che ci siamo mossi con efficacia amministrativa e capacità di spesa, tanto che oggi abbiamo già attivi 925 cantieri, molti dei quali terminati o in via di conclusione».

«Ma non basta – ha aggiunto Zaia – perché, come dissi al Presidente Renzi presentandogli il Piano D’Alpaos, ritengo sia un nostro diritto che esso venga interamente finanziato, anche in considerazione del fatto che siamo la seconda Regione d’Italia a presentare un cospicuo residuo fiscale attivo (21 miliardi l’anno), tasse dei veneti che vanno a Roma e non tornano sotto forma di investimenti e aiuti e che devono invece poter essere usati per il Veneto e per i Veneti».
Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa   

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php:203 Stack trace: #0 {main} thrown in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php on line 203