Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina  | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | GVNews

Giovedi, 16 Luglio 2015

Vaporetti a Venezia: precedenza a residenti e lavoratori


P

recedenza ai veneziani e ai pendolari per lavoro o per studio: si prepara a Venezia la rivoluzione sui pontili Actv. Su impulso del sindaco Luigi Brugnaro, infatti, l'azienda lagunare dei trasporti sta mettendo a punto i particolari dell'operazione, che porterà ad accessi separati per chi è in possesso della tessera Venezia Unica City Pass, in quanto residente o utente abituale (Carta Venezia), grazie al sistema dei tornelli. Superato il varco elettronico, sui pontili ci saranno differenti zone – spiega l'amministratore delegato di Avm e Actv Giovanni Seno – per l'attesa dei mezzi in arrivo; potranno quindi salire prima su vaporetti e motoscafi residenti, lavoratori e studenti.

I pontili interessati saranno quelli con un maggiori traffico di passeggeri: piazzale Roma, Ferrovia, Rialto, San Marco, Lido e Murano. «Era una delle promesse della mia compagna elettorale», ha detto il sindaco.
Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa   

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php:203 Stack trace: #0 {main} thrown in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php on line 203