Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina  | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | GVNews

Venerdi, 5 Giugno 2015

Studente mestrino alle Olimpiadi delle Scienze in Brasile


A

nche Mestre sta per volare alle Olimpiadi in Brasile! Non a quelle sportive che si terranno nell’estate del 2016 a Rio de Janeiro, ma alle Olimpiadi Internazionali delle Scienze Naturali che avranno luogo dal 13 al 20 settembre 2015 a Poços de Caldas.

E ciò grazie a Marco Lucio Mangiacapre (a sinistra nella foto) della classe 2^ I del Liceo Scientifico Giordano Bruno di Mestre, che – dopo aver vinto le regionali nei mesi scorsi – è risultato vincitore nazionale delle Olimpiadi delle Scienze Naturali 2015 per la categoria biennio, classificandosi al secondo posto generale alle selezioni nazionali che si sono tenute il 9 maggio presso l’Istituto Internazionale Vesuviano per l’Archeologia e le Scienze Umane di Castellamare di Stabia (Napoli), staccando così il biglietto per il Brasile (e saranno solo in 4 da tutta l’Italia).
Questa è solo la punta dell’iceberg di un’eccellenza espressa dal noto liceo scientifico cittadino, che infatti ha visto altri suoi studenti primeggiare a livello nazionale nelle Olimpiadi di molteplici discipline scientifiche. Motivo per cui lo scorso 3 giugno l’Istituto, alla presenza del preside Roberto Gaudio e della vicepreside Marisa Gruarin, ha premiato – come accade ogni anno da oltre 30 anni – gli studenti che hanno vinto le varie Olimpiadi d’Istituto, regionali e nazionali.

Oltre a Marco Lucio Mangiacapre, c’è il caso di Davide Bertoli, della 4^ D, che ha primeggiato nelle Olimpiadi nazionali sia di informatica, sia di matematica, sia di chimica. Oppure, per citarne un altro, c’è Lorenzo Bresolin (a destra nella foto) della 3^ G, che è risultato essere il miglior studente di terza delle regionali per la fisica. (M.M.)
Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa   

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php:203 Stack trace: #0 {main} thrown in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php on line 203