Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina  | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | GVNews

Giovedi, 21 Maggio 2015

Celebrata a punta "Sparesera" la Madonna del sciopo


T

recento fedeli domenica scorsa hanno partecipato alla celebrazione della “Madonna del sciopo” nella laguna nord. E’ la tradizionale festa organizzata dai cacciatori di Cavallino-Treporti per risaldare l’antico legame che unisce le persone con la laguna. Un appuntamento che quest’anno ha avuto un’importanza ancora maggiore, perché celebrato nel ricordo di don Giorgio Barzan, parroco di Treporti scomparso in un tragico incidente stradale un mese fa, che ha sempre sostenuto questa iniziativa.

Per questo ai piedi del capitello realizzato a punta “Sparesera”, nel cuore della laguna, dove in una palina in legno è stata incastrata la statua della “Madonna del sciopo”, è stata affissa una targa in ricordo di don Giorgio. Il luogo di culto è stato raggiunto attraverso un suggestivo corteo acqueo, quest’anno scortato dai volontari della Protezione civile. A celebrare la messa è stato don Antonio Senno, già parroco di Ca’ Vio e Cavallino, che ha sottolineato lo spirito di devozione della celebrazione e ricordando lo spirito che si trova alla base di questa iniziativa. Ovvero la richiesta di protezione per chiunque frequenti la laguna, sia per motivi di lavoro che di piacere.
Giuseppe Babbo

Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa   

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php:203 Stack trace: #0 {main} thrown in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php on line 203