Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina  | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | GVNews

Lunedi, 18 Maggio 2015

Il 23 maggio il convegno della Caritas


S

i intitola significativamente “Il dono che viene dall’alt(r)o” e identifica così il prossimo convegno della Caritas diocesana che sabato 23 maggio, di mattina al Centro pastorale card. Urbani di Zelarino e alla presenza del Patriarca, chiamerà a raccolta tutti gli operatori e i volontari dei vari servizi diocesani sul territorio e quanti, nei vicariati e nelle parrocchie, si occupano di carità; sono invitati anche parroci, sacerdoti e diaconi.

L’accoglienza è fissata alle ore 9.00, seguirà il saluto del diacono Stefano Enzo, direttore della Caritas veneziana; ci sarà subito l’intervento di mons. Francesco Moraglia e poi la relazione del vescovo di Chioggia mons. Adriano Tessarollo sul tema “Accoglietevi gli uni gli altri: ascoltare per conoscere, farsi prossimo, sostenere la comunità cristiana”. Nella seconda parte della mattinata è prevista la testimonianza di don Luca Facco, direttore della Caritas di Padova, su un’esperienza di accoglienza e, infine, un’informativa sulle proposte pastorali Caritas per l’anno 2015/16 con presentazione del bilancio; la chiusura dell’incontro è fissata per le ore 12.30.

«Cercheremo di riprendere ed approfondire - spiega il direttore della Caritas Stefano Enzo - i continui riferimenti all’accoglienza e alla carità che il Patriarca sta facendo, in vari ambiti diocesani, nell’illustrare il percorso di rinnovamento pastorale da realizzare a partire dalle nostre comunità parrocchiali. L’accoglienza e il saper ascoltare il bisogno dell’altro è a 360°, non riguarda solo casi specifici o di emergenza, ma va rivolta a tutti coloro che si rivolgono alle nostre comunità: le famiglie, le persone bisognose e fragili, gli anziani, chi non ce la fa più, chi si vergogna a chiedere e nemmeno si fa avanti... Accogliere e saper ascoltare è compito essenziale di tutti i battezzati».
Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa   

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php:203 Stack trace: #0 {main} thrown in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php on line 203