Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina  | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | GVNews

Domenica, 26 Aprile 2015

Torna il MusicMestreGrowing, sfida tra giovani band


E’

uno dei pochi posti in cui ancora si può suonare dal vivo a Mestre. E lo si può fare non chiusi in un piccolo locale, magari di periferia, bensì su un vero palco, in pieno centro città, con tutta l'emozione di cantare le proprie canzoni – le cover sono bandite – e tutta l'adrenalina dello show dal vivo. Torna anche quest'anno il MUSICMestreGROWING, la gara più attesa dalle giovani band della zona.

In Corte della Canonica i riflettori si accenderanno venerdì 22 e sabato 23 maggio per le due semifinali e lunedì primo giugno per la finalissima che decreterà il vincitore 2015. A organizzare tutto, come succede ormai da alcuni anni, un gruppo di ragazzi, manco a dirlo grandi appassionati di musica, giovani delle superiori e universitari che gravitano intorno al Duomo di Mestre o che arrivano da altre realtà cittadine, sotto la direzione artistica di Andrea Furlanetto.

Un'edizione, quella del 2015, con qualche novità: quest'anno al contest possono partecipare anche le band che hanno vinto nelle passate edizioni, ad esclusione solo degli ultimi trionfatori, i Black Painted Moon (nella foto), che, l'anno scorso, si sono aggiudicati tutti i premi in palio: miglior band e miglior solista. Alzato, poi, a 27 anni il limite d'età per partecipare e aperta la gara anche ai solisti. Dieci le band che saliranno sul palco per strappare alla giuria tecnica uno dei 6 pass per la finale: ogni gruppo avrà a disposizione dai 15 ai 25 minuti per suonare almeno tre brani inediti. Il bando è già on line (www.mestregrowing.com): le iscrizioni – via posta o a mano alla Libreria San Michele o via mail all'indirizzo iscrizioni@mestregrowing.com – sono gratuite e resteranno aperte fino al 16 maggio. Il Growing è un'iniziativa del Duomo di Mestre e della Fondazione del Duomo con il supporto tecnico di Afs – Service Audio Luci. Umana – Agenzia per il lavoro, il main sponsor dell'edizione 2015.
Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa   

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php:203 Stack trace: #0 {main} thrown in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php on line 203