Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina  | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | GVNews

Giovedi, 12 Febbraio 2015

Per diventare genitori serve... volersi più bene


Q

uando un bebè proprio non arriva, nonostante gli sforzi e i tentativi prolungati nel tempo, prima di farsi prendere dal panico o dalla disperazione, prima di dare tutta la colpa allo stress, prima di lasciarsi andare a stati d'ansia ingiustificati e preoccupazioni, meglio cercare di capire se ci sono cause organiche che impediscono la gravidanza. E' questo il messaggio lanciato dall'Ulss 12 veneziana durante la sesta Giornata della salute che si è svolta al Centro Culturale Santa Maria delle Grazie, giovedì 5 febbraio, organizzata in collaborazione con Gente Veneta, la Cassa di Risparmio di Venezia e Nord Est Sanità.
“Cause organiche” significa in parole semplici malattie, disfunzioni o infiammazioni, che possono colpire lui o lei rendendo difficile la procreazione. Difficoltà che spesso derivano da patologie poco conosciute o dal ritardo nella diagnosi, un ritardo dovuto quasi sempre agli scarsi controlli. “Sessualità e fertilità: problemi di lei, problemi di lui” il titolo dell'incontro.

«Questo è un argomento estremamente importante – spiega Rocco Sciarrone, direttore del Dipartimento di prevenzione dell'Ulss 12 introducendo il tema – è facile oggi fare demogogia, dire che sono problemi psicologici, che è colpa della crisi... Ma nessuno ha distinto mai in maniera chiara quali siano i problemi organici di natura maschile e di natura femminile e cosa si possa fare dal punto di vista specialistico. Non bisogna vergognarsi di chiedere aiuto. Bisogna parlare. Parlare. Parlare».
Come gli altri incontri del ciclo, dunque, la Giornata della salute mira a fare un po' di chiarezza e la prevenzione passa sempre attraverso stili di vita corretti: cercare di dimagrire per chi è in sovrappeso, non fumare, non abusare di alcol, evitare le sostanze stupefacenti, tenere sotto controllo la pressione, fare attività fisica. (C.S.)

Un ampio servizio si può leggere su Gente Veneta di sabato 14 febbraio
Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa   

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php:203 Stack trace: #0 {main} thrown in /web/htdocs/www.genteveneta.it/home/public/articolo_gvnews.php on line 203