Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina  | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | ULTIMORA | Leggi tutte

Mira, creata la nuova commissione Pari Opportunità


E'

stata creata, dal Comune di Mira, la nuova Commissione Pari Opportunità del Comune di Mira, prevista dallo statuto recentemente approvato in Consiglio.

Nella giornata di martedì è stata eletta presidente la professoressa Bruna Bianchi, docente di Storia delle Donne all’Università di Ca’ Foscari, considerata una delle più importanti studiose italiane di questa disciplina.

Vicepresidente è la dottoressa Annalisa Zambonati, da quattro anni referente dello Sportello Donna Antiviolenza promosso dall’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Mira.

La Commissione avrà funzioni consultive e propositive legate a numerose iniziative. “E’ composta - spiega l'assessore alle Pari Opportunità Orietta Vanin - da persone molto impegnate nel territorio. Tra le rappresentanti ci sono insegnanti, psicologhe, medici, intellettuali, pensionate e molte altre figure con svariate competenze, che potranno arricchire il dibattito interno e le proposte della Commissione”.

Di seguito l’elenco delle componenti: Marisa Piovesan, Chiara Sartori, Edi Bison, Patrizia Bordin, Fernarda Del Sorbo, Vilma Minotto, Elisa Boscaro, Allen Biasiotto, Bruna Bianchi, Annalisa Zabonati, Emilia Brotto, Paola Cavallucci, Katarzyna Dobrowolska, Stefania Cazzagon. Sono componenti di diritto le quattro assessore Orietta Vanin, Linda Naletto, Maria Grazia Sanginiti e Francesca Spolaor.
Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa