Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina  | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | GVNews

Mercoledi, 19 Giugno 2013

Su una piattaforma alla Giudecca, a 50 metri d'altezza, a bere l'aperitivo

  • Il commento
  • Ma la Soprintendenza non dice nulla su questo spritz volante?

    N

    ella città dei mille vincoli - sacrosanti - per tutelare il paesaggio, suona strano che lo spritz volante, a 50 metri d'altezza, sia filato liscio, tra permessi comunali e via libera della Soprintendenza, senza intoppi. Eppure per i prossimi due mesi lo skyline del Bacino di San Marco sarà interrotto, tra San Giorgio e la Giudecca, da questa maxi gru gialla che terrà sospesi quei 20 commensali disposti a pagare dai 50 ai 250 euro per gustare un aperitivo o una cena sospesi nel vuoto. E' un altro di quei misteri veneziani… (S.S.L.)

N

na vista del tutto inconsueta. E suggestiva. E' quella di cui hanno goduto 22 persone ieri, martedì 18, per l'inaugurazione di “Dinner in the Sky”, l'originale e un po' eccentrica proposta dell'hotel Cipriani della Giudecca.

Una gru, infatti, ogni pomeriggio e sera alzerà una piattaforma a 50 metri d'altezza, sulla quale si potrà bere un aperitivo o cenare, godendo di un panorama eccezionale. Prezzi adeguati alla singolarità: 50 euro l'aperitivo, 250 la cena.
Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa