» Ricerca dettagliata
Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina  | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | GVNews

Giovedi, 10 Marzo 2016

Stevanato Group cresce: acquisisce il Gruppo tedesco Balda


S

tevanato Group, il gruppo di Piombino Dese - di proprietà della famiglia mestrina Stevanato - leader internazionale nella produzione di tubofiale per insulina e di contenitori in vetro per uso farmaceutico oltre che nella tecnologia per lo sviluppo di macchinari per la trasformazione del tubo vetro, di sistemi d’ispezione visiva per l’industria farmaceutica e apparecchiature per assemblaggio, packaging e soluzioni per la serializzazione, annuncia l’acquisizione delle attività operative del Gruppo tedesco Balda. Il Gruppo tedesco offre soluzioni in plastica di alta qualità, precisione e sicurezza, sviluppate e realizzate per soddisfare le specifiche esigenze dei clienti. In particolare per il segmento healthcare, Balda è attivo nei campi di applicazione della diagnostica, della farmaceutica e dei dispositivi medici.

La capogruppo, Balda AG, è quotata alla Borsa di Francoforte. A seguito della cessione delle attività operative a Stevanato Group, la società quotata cambierà la denominazione da Balda AG a Clere AG mentre le società operative oggetto della transazione continueranno ad operare con il marchio Balda all’interno del Gruppo Stevanato.

Il perimetro dell’operazione - del valore di 95 milioni di euro - comprende le società Balda Medical GmbH & CO. KG e Balda Medical Verwaltungsgesellschaft MBH, con sede a Bad Oeynhausen (Germania), Balda C. Brewer Inc. e Balda Precision Inc., entrambe in California, Balda Medical Systems SRL, con sede in Romania, che contano in totale di oltre 700 dipendenti, e alcuni assets operativi. Nell’acquisizione Stevanato Group è stato assistito da Rothschild, Gleiss Lutz, Studio Legale SAT, Bain e PwC.

“Questa acquisizione rappresenta un ulteriore passo della nostra strategia che prevede di ampliare il portafoglio prodotti, unendo all’offerta attuale i sistemi integrati per la somministrazione dei farmaci, spostandoci nella fascia più alta della catena del valore aggiunto”, commenta Franco Stevanato (nella foto), Amministratore Delegato di Stevanato Group.

L’operazione rientra nella vision strategica del Gruppo che fa perno su un piano di crescita basato non soltanto sull’attuale core business, rappresentato da contenitori in vetro per uso farmaceutico. Per massimizzare lo sviluppo e per consentire di continuare a crescere ogni anno con lo stesso track record a doppia cifra degli ultimi esercizi, Stevanato Group, oltre alla leva dell’internazionalizzazione, prevede di muoversi dal componente in vetro al sistema integrato per la casa farmaceutica.

Balda Medical GmbH & CO. KG, Balda C. Brewer Inc., Balda Precision Inc. e Balda Medical Systems SRL sono infatti specializzate nella produzione di componenti in plastica stampati ad iniezione e medical device che integrati con i contenitori in vetro di Stevanato Group consentiranno di offrire dei sistemi completi per la somministrazione dei farmaci.
Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa