Commenti articolo Segnala pagina Stampa pagina Crea PDF pagina | Segnala su OKNotizie | Share Condividi
GENTE VENETA | Litorale | Archivio

Venerdi, 20 Gennaio 2017

Jesolo, due nuovi candidati: per il sindaco, finora, è corsa a tre


A

Jesolo cominciano a delinearsi gli scenari politici delle elezioni amministrative previste per la tarda primavera 2017. Il primo candidato delle opposizioni ad aver rotto gli induci è stato ieri il trentunenne Christofer De Zotti con una conferenza stampa al ristorante Miravalle di Jesolo Paese.

Imprenditore e laureato in scienze politiche, De Zotti si presenta agli elettori con la stessa lista civica “Jesolo Bene Comune” che nel 2012 aveva totalizzato il maggior numero di preferenze tra quelle di opposizione. “La mia lista ha la sua saggezza e vitalità - ha detto De Zotti - e io sono pronto a guidarla lanciando una sfida al rinnovamento che non guarda ai prossimi cinque anni, alla prossima scadenza elettorale, ma al futuro”.



Oggi, venerdì 20 gennaio, invece, ad annunciare la sua candidatura con un pranzo al ristorante “da Nicola” è stato Alberto Carli. Albergatore jesolano, laureato in economia e commercio il quarantottenne Carli si era già candidato a sindaco nel 2012. Si ripresenta dunque a cinque anni di distanza, sostenuto nella sua corsa dalla Lega Nord e da una più ampia compagine di liste e persone come l’ex sindaco Renato Martin e il consigliere comunale Daniele Bison. “Ho accettato di correre dopo aver visto e apprezzato il sostegno che da più parti era arrivato sul mio nome - ha commentato Carli -. In questa corsa ci poniamo come alternativa all’amministrazione uscente, forti di nomi di grande esperienza e volti nuovi capaci di affrontare le sfide per il futuro della nostra città”.

I due candidati lanciano dunque la loro sfida al sindaco uscente Valerio Zoggia, che lo scorso ottobre dall’hotel Almar aveva annunciato la sua decisione di ripresentarsi alle prossime elezioni. Commercialista noto in città, il sessantasettenne Zoggia, era uscito vincitore dalla precedente tornata elettorale con una compagine politica che raggruppava Il Popolo della Libertà, Partito Democratico e la civica Tutti per Jesolo. La stessa alleanza si ripresenta agli elettori quest’anno, forte dell’esperienza maturata in cinque anni di amministrazione.

“Mi ricandido alla guida della città - aveva detto Zoggia - perché credo che come squadra di governo in questi cinque anni di attività abbiamo fatto buone cose, mettendo davanti ai partiti politici i cittadini e i loro bisogni”.

Pierpaolo Biral


Tratto da GENTE VENETA, n.3/2017

Inizio   Segnala paginaSegnala   Stampa   PDF